13/04/2018

Torna “La città dei giovani”, alla sua seconda edizione

Da aprile a ottobre torna a Parma la rassegna “La città dei giovani”, quest’anno alla seconda edizione.
La manifestazione è organizzata da Prospettive SCS (composta dalle Cooperative Sociali Aurora Domus, Eidé e Gruppo Scuola), patrocinata dall’assessorato alle Politiche Giovanili della Regione Emilia Romagna e realizzata con il contributo dell’assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Parma.
 
La manifestazione – ha spiegato Roberta Lasagna, presidente di Prospettive SCSsi articolerà su diverse tipologie di eventi: seminari, momenti formativi per operatori delle Politiche Giovanili, mostre, eventi live, momenti di cittadinanza attiva e di protagonismo dei giovani. Il programma si muoverà attorno a quattro macro aree: Lavoro con le nuove generazioni, Il confronto con le nuove generazioni, I giovani protagonisti, Nuovi spazi per/dei giovani. Gli eventi saranno dislocati in diversi quartieri di Parma e saranno gratuiti”.
 
I primi incontri in programma saranno:
 
Il confronto con le nuove generazioni
3 maggio 2018, ore 9.00 (Officine On/Off) – «Incontri Ravvicinati»
L’incontro vedrà la creazione di un gruppo focus sugli stili relazionali, di vita e di consumo dei giovani tra 20 e 30 anni. L’evento sarà condotto da Michele Marmo (AssociAnimazione) e Carlo Andorlini (Università degli Studi di Firenze). Questo incontro si inserisce nel percorso ricerca di “Cose Da Fare con i Giovani” per Coop Italia.
 
Lavorare con le giovani generazioni
4 maggio 2018, ore 14.00 (Auditorium Palazzo del Governatore) – “Scenario attuale e orizzonti futuri del lavoro con i giovani”
In questo seminario i più importanti esperti italiani del lavoro con le nuove generazioni offriranno importanti spunti di riflessioni su importanti quesiti legati al mondo dei giovani. In quest’ottica verrà dato molto spazio alla riflessione sui luoghi e sugli spazi in cui i giovani si muovono e su come operarci.